Novembre 2019

Il malto Monaco occupa un posto speciale nel repertorio delle materie prime utilizzate dai mastri birrai. Dona infatti colore ed aromi, tipicamente ritrovati nei malti speciali e caramellati, associati però ad un potere diastasico utile alla conversione dell’amido in zuccheri fermentabili. Usato in Germania

La produzione di malti base chiari, così come li conosciamo oggi, inizia con l’invenzione dell’essicazione ad aria calda: prima infatti, il malto veniva essiccato e tostato con fiamma diretta. Ciò produceva un profilo organolettico intenso e spesso affumicato. Il malto Vienna nacque da un’idea

Da Martedì 12 a Giovedì 14 novembre 2019 saremo a Norimberga assieme al nostro partner Bindewald, malteria tedesca leader nel settore del grano maltato. Non potevamo mancare ad una delle maggiori manifestazioni del settore Hall 1, stand 1-502