a

Proin gravida nibh vel velit auctor aliquet. Adenean sollicitudin, lorem quis bibendumi auctor, nisi elit consequat ipsum, necun sagiti tis sem nibh id elit. Duis sed odio sit amet nisi elit conseq sequat ipsum elit.

News

La crescita dei birrifici artigianali ha portato all’esplorazione di nuove ricette, nuovi stili (come l’italiano IGA, Italian Grape Ale), nuove spezie, nuovi sapori. Tutta questa sperimentazione si è concentrata principalmente sulle alte fermentazioni, birre più fruttate ed aromatiche e quindi più adatte ad

Pilsner è uno stile di birra a bassa fermentazione nato in Boemia, oggi Repubblica Ceca, nella cittadina di Plzen. Questo stile nacque per mano del mastro birraio Josef Groll nel 1842, che combinò il lievito bavarese a bassa fermentazione, malti chiari e lo

Schwarzbier è uno stile di birra tedesco che significa letteralmente “birra nera”. Si discosta dalle produzioni tedesche tradizionali proprio per il colore, molto scuro, al contrario delle classiche birre tedesche, ma che nasconde comunque equilibrio, eleganza, pulizia. Lo stile è a bassa fermentazione ed

Uno fra i più noti stili di birra emergenti è il New England IPA, o NEIPA, caratterizzato da birre più dolci rispetto alle sorelle IPA, puntando invece tutto sull’aroma. All’occhio appaiono come succhi di frutti, non a caso oltreconfine hanno guadagnato il nome

La segale è un cereale in grado di crescere su terreni poco fertili e temperature rigide, motivo per il quale è stato per secoli elemento base della dieta delle popolazioni dell’Europa Centrale e Settentrionale. Cereale molto usato per la panificazione e per i

Il malto Monaco occupa un posto speciale nel repertorio delle materie prime utilizzate dai mastri birrai. Dona infatti colore ed aromi, tipicamente ritrovati nei malti speciali e caramellati, associati però ad un potere diastasico utile alla conversione dell’amido in zuccheri fermentabili. Il malto Monaco

Il malto Pale Ale è un malto base, con elevata attività enzimatica ed una colorazione leggermente più scura rispetto al malto Pilsen. E’ solitamente prodotto con orzo distico, quindi con orzo dai chicchi più grandi e più adatto alla birrificazione e dona aromi